Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


13 Mag 09

1 Commento

cronaca

Renzi vs. Galli: primo scontro tra candidati sindaco di Firenze

Ieri sera sono stato ad assistere ad un confronto tra vari candidati sindaco di Firenze in vista delle elezioni del 6 e 7 Giugno. Nella parrocchia dell’Ascensione erano presenti Giovanni Galli, Marco Carraresi, Valdo Spini, Mario Razzanelli, Ornella De Zordo e Matteo Renzi.

La prima parte è stata tutto sommato pacifica: si è parlato della pianificazione urbanistica, per poi affrontare il discorso Tav e tramvia. E’ proprio nel dibattito su questi ultimi argomenti che la situazione è degenerata: fischi ed urla si sono levati dalla platea interrompendo i discorsi dei candidati, Renzi in primis. Molti dei presenti, me compreso, erano arrivati per informarsi sui programmi, e certi discorsi non sono stati conclusi proprio per l’idiozia di chi urlava, nemmeno fossimo stati allo stadio.

Oggi c’è anche un breve articolo sul Corriere Fiorentino cartaceo che ne parla, riportando gli ultimi accesi scambi tra Galli e Renzi:

In coda le domande su Tav e tramvia: fischi ed urla, Renzi non finisce mai di parlare. Per risposta propone una commissione di dieci cittadini dei comitati che abbiano accesso agli atti dei progetti in modo costante. “Chi vi racconta che si possono far saltare i progetti di Tav e tramvia vi deve anche dire che ci sono le penali che potrebbero portare il Comune al dissesto”, dice Renzi. Galli diventa rosso ed urla: “Parla dei tuoi programmi, non di quelli degli altri”. Renzi ribatte: “Lo so che sei abituato alle tifoserie e non al confronto politico, ma quando sei pronto per un faccia a faccia io ci sono”. E Galli: “Il confronto fallo con loro, non con me” (indicando la platea n.d. Tom). Altri fischi, altre urla. I due se ne vanno senza salutarsi.

Insomma una situazione tesa, che dal mio punto di vista non ha chiarito i dubbi sui progetti futuri della città. Tutti i candidati a parte Renzi hanno promesso di fermare la costruzione dell’alta velocità e delle linee 2 e 3 della tramvia, ma credo sia fin troppo facile infiammare le platee facendo proposte del genere. Firenze è sempre più congestionata, impossibile percorrere i viali senza rimanere imbottigliati. Qual è la soluzione alternativa per risolvere i problemi del traffico che verrà intrapresa da chi fa tali promesse?

Voglio vedere qualcosa di concreto, non continuare a vivere in una città-cantiere. Sono circondato da opere incompiute e scavi perennemente fermi: ho fatto una mappa dei lavori e delle zone abbandonate nel mio quartiere, è qualcosa di incredibile. Si può discutere sui progetti quando ci sono le possibilità, ma non sui tempi di realizzazione.

Tag: , , , , ,

Autore:

Un commento a “Renzi vs. Galli: primo scontro tra candidati sindaco di Firenze”

Scrivi un commento