Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Questo post è stato importato dal mio primo blog su Splinder, per conservare una parte del mio passato: potrebbero esserci problemi di visualizzazione o contenuti non aggiornati!

Telefoni resuscitati

On Air: R.E.M. – The One I Love (live)

Ho passato un venerdì con davanti a me l’idea di un weekend senza telefono ed internet, ed invece eccomi qui… qualcuno evidentemente mi vuole bene.

Ieri mattina ero collegato, ad un certo punto mi cade la connessione. Mi dico: “Vabbè, ora mi riconnetto”, ed invece il modem sembra morto.
Dopo un pò vado al telefono ed alzo la cornetta… muto.
Non c’era linea, niente di niente.
Chiamata al 187, dicono che ho molto probabilmente un problema sulla linea e che vedranno di porre rimedio, ma se non ce la fanno entro la serata dovrò aspettare lunedì.
Già la cosa mi infastidiva, ammetto di essere internet-dipendente, e quando ieri sera ho la conferma che non hanno fatto in tempo sono ancora più infastidito. Mi sono messo anche a guardare Dal tramonto all’alba 2 per la disperazione, ridicolo quel film… tra l’altro c’è l’attore che ha preso il posto di Mulder nell’ultima serie di X-Files.
Insomma vado a letto triste e sconsolato, e mi addormento.

Stamattina… vengo svegliato dallo squillo del telefono.
Il telefono???
Mi assicuro di non stare ancora dormendo, eh si è proprio il telefono. Ovviamente mi fa fatica alzarmi ed andare a rispondere, ma il telefono funziona ^^
Evidentemente qualcuno ha deciso di fare degli straordinari, oppure il problema si è risolto da solo.
Meglio così!

Autore:

4 commenti a “Telefoni resuscitati”

  1. Propendo più per la seconda ipotesi quando si parla di telecom;P

  2. Anch’io…fiducia in telecom=0

    Ennebì: anche a me era successa la stessa cosa…solo che siamo rimasti isolati 4 giorni…

  3. dimenticavo…complimenti per il sito…

  4. Per fortuna che è stato isolato un giorno solo.A me è toccato vedere l’isola dei famosi :( che tristeeeeezza :) diciamolo…li ho minacciati e hanno avuto paura! :PPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.