Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Lo sbarco dei pirati: ristorante a Firenze

Chi abita a Firenze nell’ultimo anno avrà sicuramente sentito parlare de “Lo sbarco dei pirati”, un ristorante pubblicizzato un pò ovunque con cartelloni e manifesti, soprattutto qualche mese fa.

Sabato scorso ho avuto la “fortuna” di andarci per la prima volta a cena, e non potevo trattenermi dal recensirlo: questo post potrebbe essere molto utile ad altre persone. Ovviamente sono opinioni personali, non mi stupirò se ci sarà chi la pensa diversamente.

Detto questo, parliamo della location. Il ristorante è in Viale Raffaello Sanzio 6, dove si trovava l’ex Caribe.

La cosa più curata è senza dubbio l’immagine del locale: arredamenti in tema piratesco, luci soffuse, ragnatele sui lampadari e cameriere vestite a tema. Sulle tovaglie sono addirittura stampate delle cartine del centro america, veramente carine.

Il problema è che in un posto simile, per quanto possa essere attraente, la mia preoccupazione principale è mangiare e magari farlo anche bene. Questo non è successo, anzi non poteva andare peggio di così.

Per iniziare è arrivato un antipasto con affettati e 2 tipi di crostini, niente di particolare. Pensavo di rifarmi con un primo piatto: pennette agli scampi. Invece è andata male anche con quello, visto che il pesce non sapeva di niente e la porzione era misera. Chi era con me ed ha provato un risotto al nero di seppia l’ha lasciato quasi intatto, pare sapesse di sabbia.

Considerate poi che per arrivare a questo punto erano già passate 2 ore (sì, ben 2 ore!). Eravamo in 16 a tavola, ma da qui ad avere un servizio così lento ce ne passa. Comprensibile che più o meno tutti volessimo andarcene: qualcuno ha preso un dolce, poi il caffè: dopo circa 2 ore e mezzo ci siamo alzati.

La beffa finale? I prezzi. Mangiando antipasto, primo o pizza, più qualche dolce (non per tutti) e qualche caffè abbiamo speso più di 30€ a testa, ed il conto sarebbe stato più salato se qualcuno non avesse protestato per delle voci inesistenti aggiunte sul conto.

Traete le vostre conclusioni, per me Lo sbarco dei pirati è un ristorante da evitare. Spero che qualcuno si sia trovato meglio, ma a giudicare anche dai commenti che si trovano in rete non sono il solo ad avere avuto certe impressioni.

Tag: , , ,

Autore:

Un commento a “Lo sbarco dei pirati: ristorante a Firenze”

  1. è assolutamente un posto da evitare:

    – non c’è parcheggio
    – si mangia DAVVERO male
    – sono troppo lenti
    – il conto è salatissimo

    non ne vale proprio la pena. Ci sono posti di gran lunga migliori a Firenze
    Concordo con la recensione stroncante: non andateci!

Scrivi un commento