Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Questo post è stato importato dal mio primo blog su Splinder, per conservare una parte del mio passato: potrebbero esserci problemi di visualizzazione o contenuti non aggiornati!

Uccidi ma non vuoi morire

Stanno uscendo diversi singoli e relativi album interessanti in questo periodo, alcuni ancora li sto aspettando, ma gia’ adesso almeno un paio hanno attirato la mia attenzione: Abitudine dei Subsonica e Ballata per la mia piccola iena degli Afterhours.

Il primo e’ una classica canzone dei Subsonica, piu’ o meno quello che ti aspetteresti da loro. Non che sia rimasto deluso, anzi il singolo si ascolta bene e mi piace, forse pero’ attendevo qualcosa di diverso, di veramente nuovo.

La canzone degli Afterhours segue decisamente la strada gia’ intrapresa dall’album precedente, Quello che non c’e’. Devo dire che un po’ mi mancano gli After urlanti ed incazzati dei primi cd, ma riescono comunque a colpirmi, a fondo.
Ho ascoltato il singolo una prima volta, poi una seconda, una terza, e ad ogni passaggio trovavo qualcosa di attraente.. il crescendo della voce di Manuel Agnelli ti ipnotizza, sono curioso di ascoltare l’album.. aspettero’ ancora un mesetto prima dell’uscita. Peccato che suoneranno a Firenze presto, non avro’ il tempo di metabolizzarlo se andro’ a vederli.

Autore:

Scrivi un commento