Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


28 Lug 09

0 Commenti

games

The Secret of Monkey Island Special Edition: il test su iPhone

The Secret of Monkey Island Special Edition - iPhone versionNon appena ho letto l’annuncio della versione per iPhone di The Secret of Monkey Island, non ho potuto trattenermi dall’acquistarla. Il gioco in questione (insieme agli episodi successivi), è una pietra miliare delle avventure grafiche su computer, ed è fantastico poterlo avere su un dispositivo portatile.

E’ stato proprio questo fattore che mi ha convinto a spendere i 5.99€ piuttosto che comprare la versione per Pc o Xbox (che costa 7,99€). A casa ho pochissimo tempo per giocare, mentre trovo spesso dei tempi morti durante i quali tirare fuori l’iPhone.

Quali sono le novità di questa Special Edition? Prima di tutto le musiche: la colonna sonora è tutta nuova, senza perdere l’atmosfera originale: ascoltarle in cuffia è un piacere. Poi c’è il parlato (inglese), che riesce a migliorare ulteriormente l’esperienza di gioco. Infine la grafica rifatta da zero, con degli sfondi che su iPhone perdono necessariamente qualcosa rispetto alle altre versioni, ma fanno comunque la loro figura. Bellissima la possibilità di passare dalla nuova versione del gioco a quella originale con un semplice gesto (swipe con 2 dita) e viceversa.

I difetti della versione iPhone sono pochi, tutti nel sistema di controllo che per mancanza di spazio ha dei limiti difficili da superare. Mancando un mouse, il “mouseover” non esiste, ed a volte non è facile capire con quali oggetti Guybrush possa interagire.

In ogni caso è un acquisto consigliatissimo: considerate che fino ad ora avevo speso solo 0,79€ sull’App Store, e sono rimasto assolutamente soddisfatto della spesa. Se siete dei fan della serie non potete perdervi questo remake.

Una piccola nota sull’installazione: l’applicazione occupa 351Mb e ve ne serviranno almeno il doppio liberi per poterla installare.

Tag: ,

Autore:

Scrivi un commento