Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


15 Apr 09

0 Commenti

internet

Scaricare torrent a distanza con Dropbox

Poco tempo fa ho scoperto di poter scaricare files .torrent in remoto senza troppi problemi. E’ una soluzione semplice, a patto di avere un account su Dropbox ed un software come uTorrent (disponibile per Pc e Mac).

Come fare? Scegliete i torrent da scaricare da un computer, li salvate in una cartella, e dopo pochi secondi un secondo computer (ad esempio quello di casa) farà partire il download in automatico.

Le istruzioni

dropbox-logo
Il primo passo riguarda proprio Dropbox: dovrete registrarvi ed installarlo su entrambi i computer che volete collegare.

Una volta fatto questo, create una cartella destinata ai files .torrent all’interno di quella di Dropbox, ad esempio Dropbox/torrents.

L’ultimo passo richiede uTorrent, che ha la possibilità di monitorare una determinata cartella del vostro sistema. Vi basterà dirgli di:

  1. controllare l’esistenza di file .torrent nella cartella Dropbox/torrents
  2. salvare i files scaricati in una destinazione differente, possibilmente fuori dal controllo di Dropbox per non esaurire lo spazio a disposizione
  3. cancellare il file .torrent originario

Ho provato il sistema di persona e funziona benissimo, ovviamente il computer distante da voi dovrà avere uTorrent aperto e non dovrà andare in stand-by.

Dropbox è disponibile per Pc, Mac e Linux ed è un servizio veramente comodo, utile non solo per questo scopo. Offre 2Gb di spazio per i vostri backup e vi consente di tenere sempre sincronizzati i file che volete tra più computer (anche smartphone come l’iPhone). Se volete provarlo e vi registrate tramite questo link, avrete 250Mb in più di spazio e ne regalerete altrettanto anche a me :)

Tag: , , , ,

Autore:

Scrivi un commento