Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Questo post è stato importato dal mio primo blog su Splinder, per conservare una parte del mio passato: potrebbero esserci problemi di visualizzazione o contenuti non aggiornati!

Emule: Razorback sequestrato

E’ delle ultime ore la notizia che Razorback è stato sequestrato dalla polizia belga.
Per chi non lo sapesse, Razorback è uno dei server più frequentati su eMule, utilizzato da milioni di utenti tutti i giorni per lo scambio di file tramite p2p. La situazione al momento non ha una soluzione all’orizzonte, per il momento tutti i suoi utilizzatori si stanno riversando sugli altri server creando non pochi problemi agli altri amministratori, che molto difficilmente arrivavano a volumi di traffico del genere.

Tra l’altro è segnalata la presenza di alcuni server Razorback "fasulli", che servirebbero alle autorità per monitorare il traffico: ovvio che questa notizia sta generando un discreto panico tra gli utenti.
Non vi troverete la polizia alla porta in ogni caso, perchè Razorback non registrava gli ip delle connessioni o altri dati del genere, ma è comunque un evento "straordinario" che richiama l’attenzione di tutti gli interessati.

Per il momento la soluzione migliore è utilizzare la rete Kad (decentralizzata e quindi senza bisogno di server di riferimento) al posto di quella eDonkey, ma immagino che ci saranno nuovi sviluppi della vicenda.

Certo che alcune frasi del tipo "Razorback era una minaccia per la società" da parte di associazioni anti-pirateria se le potevano anche risparmiare… E’ impossibile fermare fenomeni del genere, vedi il caso di coolstreaming.it in Italia.

Autore:

2 commenti a “Emule: Razorback sequestrato”

  1. ma scusami tanto!!! ma possibile che nn hai nient’altro da fare che venire a controllare la mia educazione???

    nn sei nemmeno in diritto di dire cosa sia educato e cosa sia maleducato…

    Non ti conosco.. non conosci me… chi ti da il diritto di sputarmi sentenze addosso??? se voglio pubblicizzarmi a te cosa importa??? per caso ti sto rubando qualcosa?? nn mi sembra proprio!!!!

    nn mi sembra di averti nemmeno lasciati 1 commento dv ti INVITAVO a venire nel mio sito!!!

    appunto, INVITARE!!!! nn ho mai obbligato nessuno e nn ho mai avuto la presunzione di mostrare chissa quale capolavoro…

    lo so da me che il mio sito nn ha ancora niente…. e quindi nn ho bisogno di pubblicizzarmi.. nn ne sono all’altezza… resta il fatto che io voglio aiutare chi è in difficoltà e nn rendermi importante pubblicizzandomi!!

    ce ne sono tanti nel web che si rendono importanti e si pubblicizzano solo per presunzione senza dare niente agli altri… a differenza loro io preferisco insegnare quel poco che so e darlo agli altri….

    e voi, gente cattiva, mi venite a dire che mi pubblicizzo???!!!!

    siete patetici!!!

    cmq nn ho niente da giustificarmi.. resta il fatto che nn mi va giu che sputi sentenze senza sapere un tubo di me!!!!

    nonostante tutto io un consiglio te lo do… : invece di guardare gli errori degli altri.. guarda prima i tuoi.. perke additare le persone è segno di grande immaturità… e soprattutto tanta maleducazione!!!!

    CRESCI e poi magari potrai permetterti di giudicare!!!

    un bacione.. Iris

  2. Su internet certe azioni non si giudicano in maniera soggettiva, è un dato di fatto che lasciare un link, senza conoscere nemmeno il sito/blog in cui si scrive e senza avere il permesso, è maleducato.

    Tutto qua.

    Se poi vuoi fregartene della netiquette e continuare a farlo sei libera di agire come meglio credi.

    Ti ho semplicemente riportato un dato oggettivo, non un mio parere personale.

Scrivi un commento