Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


15 Ott 09

2 Commenti

cronaca

Cambiamenti climatici

E’ il giorno del Blog Action Day, e molto probabilmente oggi sarete sommersi da un buon numero di post sui cambiamenti climatici. Gli argomenti possibili? Orsi polari, riscaldamento globale, effetto serra, Al Gore, Lisa Simpson (ricordate An irritating truth? *), ce n’è per tutti i gusti.

Sono andato in cerca di un pò di dati, ed ecco quello che ho trovato:

  • dal 1970 è aumentata del 100% la durata e l’intesità degli uragani e delle tempeste tropicali del pianeta
  • negli ultimi 30 anni si sono sciolti più di 600.000 km quadrati di ghiacci polari
  • degli ultimi 13 anni, 11 sono i più caldi di sempre a livello globale

I dati vengono per la maggior parte dall’Environmental Defense Fund, che si rivolge soprattutto agli americani, ma rende bene l’idea.

In questo scenario però c’è da fare una considerazione: tutto ciò che è green casualmente è diventato di moda. Siamo sicuri che qualcuno non se ne stia approfittando? La strada su cui abbiamo portato il pianeta è senza dubbio pericolosa ed il problema è importante, ma non per questo dobbiamo dimenticare di riflettere.

Prendiamo l’industria automobilistica. Abbiamo comprato auto a diesel / benzina fino ad ora, ed ecco che inizia a passare il messaggio che abbiamo sbagliato, che nessuno lo sapeva prima, ma noi consumatori abbiamo commesso un errore e dobbiamo sentirci in colpa. Un’auto diesel? Tragedia! Devi cambiarla! Ecco che arriva il nuovo modello ecologico, che viaggia per le campagne consumando pochissimo ed inquinando ancora meno.

Ovviamente tutto può contribuire a diminuire le fonti di inquinamento atmosferico, ma un pò di analisi potrebbe comunque fare bene. Le cause del riscaldamento globale sono molte, l’importante è capirle ed agire di conseguenza, ma è a monte che devono essere prese le decisioni giuste. Comunque sia cambiare auto servirà a ben poco, andare in bici potrebbe essere già meglio ;)

P.S.:  non c’entrerà molto, ma da qualche giorno almeno qui a Firenze fa un freddo cane.

*

Tag: ,

Autore:

2 commenti a “Cambiamenti climatici”

  1. giusto per essere in tema Simpson, mi ricordi un po’ una puntata in cui alla TV dicevano “e oggi a Springfield si è registrata la temperatura più alta da quando la Terra era una palla di magma che vagava intorno al Sole” :D

Scrivi un commento