Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Black Swan – Il cigno nero

Il cigno nero, titolo originale Black swan, è un film decisamente particolare. Il trailer mostra una minima parte della vicenda, che riassunta potrebbe sembrare decisamente noiosa e poco attraente: cosa ci sarà mai di interessante nella vita di una ballerina preoccupata di raggiungere la perfezione?

La bravura del regista Darren Aronofsky è proprio qui: rende appassionante una vicenda difficile da raccontare, descrivendo i rapporti all’interno di una compagnia teatrale che si prepara a rappresentare Il lago dei cigni, e non si perde quasi mai in banalità. Certo il film non è esente da difetti: ho trovato la prima parte fin troppo lenta, ma è chiaro fin da subito che l’obiettivo è quello di portare lo spettatore verso un climax finale.

La parte migliore di Black Swan è senza dubbio quella di Natalie Portman. Protagonista assoluta, pronosticata già da molti come vincitrice dell’Oscar da attrice protagonista, fa impallidire le altre figure del cast (Vincent Cassel, Mila Kunis, Winona Ryder). E’ lei che regge la scena e rende il film appassionante.

Black Swan comunque non è un film facile: non pensate di trovarvi davanti il classico giallo. E’ un viaggio allucinato e allucinante nella mente della protagonista, con scene forti che richiamano quelle viste in The Wrestler, e che vi lascerà interdetti all’uscita dalla sala.

Il cigno nero – Trailer italiano

Tag: , ,

Autore:

Scrivi un commento