Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


15 Set 08

7 Commenti

internet

Backup online dei propri files con Dreamhost

Da tempo cerco una soluzione per avere un backup dei dati che ho sul computer, senza preoccuparmi troppo di dischi danneggiati e formattazioni. Tenere foto, musica, film e documenti in un solo posto non è sicuro, mi è già successo di perdere files a cui tenevo, e non è una cosa piacevole.

Lo stesso problema era stato affrontato da Tambu qualche settimana fa, ma le varie proposte non facevano per me. Ho anche un hd esterno da 500Gb, ma anche questa non è una soluzione definitiva.

Il vero backup a mio parere è uno solo: quello online. Solo così infatti mi è possibile accedere ai files da qualsiasi luogo. Basta avere una connessione ad internet, che in Italia non è così scontato se si è fuori città, ma tutto sommato è un buon compromesso.

Dove caricare i files? I servizi che offrono backup online sono numerosi, ma non tutti sono a prezzo accessibile. La soluzione mi è arrivata tramite la newsletter di Dreamhost questo weekend: il servizio di hosting che ospita proprio questo blog ha appena inaugurato uno spazio bonus per i propri clienti: 50Gb riservati al backup dei propri files, tramite FTP e SFTP.

Questo il testo della newsletter:

You CAN use 50GB of your disk space for backups now! The only caveat is, it’s a separate ftp (or sftp) user on a separate server and it can’t serve any web pages. There are also NO BACKUPS kept of THESE backups (they should already BE your backups, not your only copy), and if you go over 50GB, extra space is only 10 cents a GB a month (a.k.a. cheap)!

In pratica i file salvati non possono essere linkati da pagine web, ma è esattamente quello di cui avevo bisogno. Inoltre i 50Gb a disposizione sono molto più di quello che offrono altri servizi: un esempio su tutti è Mobile Me della Apple, che si limita a 20Gb per 79€ annuali.

Certo, il caricamento via FTP è lento soprattutto se avete molti Gb di materiale, ma se volete una soluzione unica per hosting e backup, con Dreamhost potreste trovare quello che cercate.

Tag: , ,

Autore:

7 commenti a “Backup online dei propri files con Dreamhost”

  1. leeeeeeeeeeeeeento e macchinoso. Ci si potrebbe pensare se supportasse WebDav, ma resterebbe troppo lento e macchinoso…

  2. Mi farò un’idea migliore nei prossimi giorni dopo un pò di utilizzo… si accettano sempre suggerimenti :)

  3. dropbox e’ appena uscito dalla beta… client multipiattaforma, sync automatico tramite demone.
    se proprio vuoi rimanere con dreamhost, dovresti capire se offrono un sistema serio di sync e non un semplice upload di file via http://ftp... diventa un inferno altrimenti!
    dai un occhio a dropbox!

  4. Dropbox sembra interessante, peccato che lo spazio free mi pare sia limitato a 2Gb. C’è anche ADrive con 50Gb gratuiti, ma l’upload è solo tramite interfaccia web :/

  5. Sta notte ho testato il backup su Dreamhost… Sarà che la mia ADSL fa schifo (libero m***a), ma sta mattina non aveva ancora finito di l’upload di 5 giga di roba. Pensavo di comprimerli tutti in unico -mega- file zip ma anche questo richiede il suo tempo. Penso che, alla fine, la soluzione sia un bel HD esterno da 1/2 Tera e un software di sincronizzazione dei documenti.

  6. @vik: io ce l’avrei anche Time Machine per i backup automatici: cercavo una soluzione diversa dall’hd esterno, ma a quanto pare senza pagare cifre extra non è cosa facile.

    Resta comunque il fatto che un disco esterno a quel punto sarebbe meglio FireWire… se non posso trasferire i dati online, che almeno il backup sia veloce :)

  7. Io invece uso Memopal…non ho problemi di questo tipo…alla fine sono contento di investire 49euro in un anno per avere 150Gb di spazio mettendo in sicurezza tutti i miei file, il 40% rilevantissimi (in quanto sono documenti di lavoro…)…almeno sono sicuro che in nessun caso verranno persi…poi con il software per l’iPhone mi collego da qualsiasi posto e recupero qualsiasi tipo di file…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.