Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Avatar

Era impossibile cercare di far finta di niente, Avatar è il tormentone del periodo: dopo tutta la pubblicità che gli è stata fatta sta ampiamente superando ogni record di guadagni, e non vi annoierò raccontandovi trama e dettagli già sentiti un po’ ovunque.

Il motivo principale per andare a vederlo sono gli effetti speciali, e bisogna ammetterlo, sono veramente ben realizzati. Il mondo di Pandora è curato nei minimi dettagli, la flora e la fauna aliene sono affascinanti, ed ho capito come mai James Cameron abbia voluto creare da zero una lingua per il popolo dei Na’Vi. Ogni cosa è rappresentata in maniera precisa, non esistono approssimazioni o casualità: per quanto sia tutto frutto della fantasia del regista, esiste una logica dietro ogni cosa, e non mi stupirò se spunteranno fan del film che inizieranno ad organizzare incontri parlando la lingua aliena.

Un’esperienza coinvolgente quindi, ma purtroppo non mi è bastato per ritenermi soddisfatto. Sono uscito dalla sala indeciso, contento per aver visto un film spettacolare, ma deluso da tutto il resto. Non mi aspettavo molto dalla storia e comunque non arriva ai livelli ridicoli di 2012, ma è tutto un susseguirsi di eventi per giustificare in modo banale le scelte ed i comportamenti futuri dei protagonisti. In pratica un film for dummies, dove tutto è costruito solo per giustificare gli effetti speciali, ed il finale è ampiamente prevedibile.

Avatar raggiunge sicuramente la sufficienza ed è un film da vedere se amate il cinema spettacolare, ma non aspettatevi troppo dal resto. Resterà comunque simbolo di una svolta significativa se il futuro sarà davvero il 3D: per il momento faccio ancora fatica a crederci.

Tag: , ,

Autore:

3 commenti a “Avatar”

  1. Sono perfettamente daccordo con te, il film è ottimo, ma è lungo e “senza profondità”, una fiaba nemmeno troppo originale con elementi vari e già visti tenuti insieme da questi trilioni di dollari di budget… peccato! con tante risorse sarebbe potuto diventare un cult, ma evidentemente qualcosa è andato storto..

  2. Mi trovi perfettamente daccordo su tutto direi…e i miei amici che mi prendono per il culo quando dico che non mi è piaciuto eheheh…

  3. Io non sono d’accordo. Il film non è solo spettacolare per gli effetti speciali, il film è spettacolare perchè da una visione diversa del mondo. Non necessariamente in un film deve stupire la trama, in ogni caso originale, tranne un po’ nella fase finale. In questo film si rimane stupiti a ogni scena per tutto ciò che si è riuscito a inventare dal nulla. Non è solo l’effetto speciale (che per me è la semplice realizzazione, più o meno spettacolare, di un’idea), ma è l’idea stessa. Gli animali, le piante, la simbiosi…tutto.

Scrivi un commento