Il blog personale di Tommaso Baldovino, Web Designer a Firenze.

Non ti bastano gli ultimi post? Vai all'archivio, oppure guarda le mie foto.

 


Luke Cage vs. The Expanse

the_expanse_stagione_1

Non sono impazzito, il titolo di questo post non anticipa uno strano mash-up tra due telefilm, state tranquilli.

Per la prima volta da quando uso Netflix ho fatto fatica a finire una serie TV che avevo iniziato con interesse: Luke Cage. L’ho trovata noiosa, lenta, con pochi colpi di scena e ancor meno personaggi degni di nota.

L’unico attore veramente interessante è Mahershala Ali, che qualcuno conoscerà sicuramente per aver visto House of Cards (Remy Danton). In Luke Cage ha il ruolo di Cottonmouth, un malvivente gestore di un night club e coinvolto in una serie di traffici illeciti come nella migliore delle tradizioni, ma da solo non basta a risollevare le sorti di una serie poco coinvolgente.

Mi sono addormentato più volte prima della fine di alcune puntate della serie, e sono arrivato alla fine solo perché è relativamente breve.

Però…

Ho iniziato a vedere The Expanse dopo averne sentito parlare più che bene da amici e conoscenti, e se vi piace la fantascienza non potete farvela scappare.

Unico problema: sarà una cosa lunga, visto che è basata su una serie di romanzi non ancora conclusa, e la prima stagione del telefilm copre una minima parte dei libri in appena 10 episodi. La seconda stagione comunque è già stata annunciata, con altri 13 episodi disponibili da Febbraio 2017.

Tag: , ,

Autore:

Scrivi un commento